fbpx

IL MASSAGGIO CON LE CASTAGNE

In autunno il benessere si prende “in castagna” con il trattamento massaggio, che sfrutta le proprietà nutrienti e fortemente antiossidanti, di questa piccola perla del bosco.
Coaudivando la profonda azione del massaggio, infatti, la castagna garantisce una perfetta riossigenazione, detossinazione e nutrimento della pelle, ed è quindi un ottimo elemento naturale da usare per i trattamenti defaticanti e relax.

Molti centri benessere, ispirati dalla magia dell’autunno, hanno deciso di proporre in questo periodo, tra i loro trattamenti, proprio quello alla castagna, che sta trovando consensi sia per la curiosità che esso ispira, sia per gli effetti benefici che è capace di donare.
Dunque il piccolo frutto dal bel colore ambrato, nascosto nel suo scrigno pungente, si sta rivelando un vero tesoro di proprietà inaspettate ed insospettabili, per la pelle e la bellezza in generale. E’, infatti, un prodotto ricco di fibre, minerali, le cui qualità nutrizionali sono decantate già da secoli. Basti pensare che, anticamente, i contadini lo usavano addirittura come sostituto del pane!

Nel campo del benessere, vengono sfruttate l’escina,  che svolge un’azione vaso protettiva a livello del microcircolo, ma anche i tannini, i flavonoidi e le curarine, tutti elementi naturali che fanno di castagne e famiglia, la base di moltissimi trattamenti massaggio perfetti per rigenerare la pelle, dopo lo stress provocato dal sole estivo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × due =