fbpx

IL MASSAGGIO: LA IV ARTE NOBILE!

Le arti nobili, si sa’, sono tre: pittura, scultura ed architettura, seguite poi, negli anni, da tutte le altre forme di espressione artistica di cui l’essere umano è capace. Arte, dunque, può definirsi come l’abilità di qualcuno nel “creare” qualcosa di piacevole, a livello sensibile, attraverso l’uso delle mani.

Perciò, come uno scultore, capace di modellare con le proprie mani una statua dalle perfette fattezze antropomorfiche, così anche il massaggiatore, attraverso le proprie abilità tattili, si trasforma in un artista, manipolando abilmente il corpo umano, al fine di donargli vigore, bellezza, benessere.

L’operatore olistico, infatti, trasmette la propria passione per il massaggio, mediante il tocco, quasi forgiando ogni muscolo, ogni centimetro di pelle, esaltando la bellezza del corpo così com’è, con le sue caratteristiche e le sue particolarità.
A seguito di una seduta di manipolazione, di fatto, il risultato che ne consegue è un rinnovato piacere fisico e mentale, che trova coinvolti tutti i sensi, in un’estasi paragonabile a quella che si prova stando a contatto con le più belle forme d’arte.

La cura della persona, in ogni sua forma, sta oggi diventando un “cult”, e la costante richiesta di servizi di massaggio ne è un lampante esempio. Percui, l’operatore delle discipline olistiche, diventa chiaramente una figura professionale molto ambita. Eppure, un vero cesellatore dei massaggi, lo si distingue tra mille, proprio per la sua capacità di trasmettere emozioni e trasporto, al pari di un qualsiasi altro artista, unanimamente apprezzato.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + 9 =