fbpx

PRESE IN FLAGRANTE MASSAGGIATRICI ABUSIVE IN SPIAGGIA

Pochi giorni fa ne avevamo parlato e oggi siamo costretti a riprendere l’argomento:
anche quest’anno hanno preso di nuovo il via i massaggiatori abusivi in spiaggia ed è notizia di questi giorni, che ne sono stati acciuffati diversi dalla guardia di finanza. Massaggiatrici cinesi che effettuavano massaggi molto economici, all’incirca tra i 5 e i 15 euro, usavano prodotti nocivi contraffatti, e che perciò,  contenevano alte percentuali di prodotti tossici, dannosi per i clienti. Alle massaggiatrici, è stata inflitta una multa di oltre 5000 euro, da pagare in breve tempo, se no ci saranno ulteriori interessi; ma non hanno ricevuto ulteriori pene.
Questa notizia si riallaccia al nostro precedente articolo, poiché era notizia dell’estate che non fosse stata rinnovato, nel 2012, il divieto ministeriale di effettuare massaggi in spiaggia se non si avesse un titolo specifico di fisioterapista, e proprio questo mancato divieto, determina per massaggiatrici e massaggiatori abusivi, solo una multa e non procedimenti penali.
Se fosse successo l’anno scorso, non avrebbero avuto solo una multa e forse viene da pensare che, anche se una eventuale sanzione pecunaria di oltre 5000 euro, sia alta, è forse meno di una sanzione unita ad un procedimento penale e quindi il mancato divieto di quest’anno, ha forse fatto proliferare di nuovo l’abusivismo dei massaggi in spiaggia.
Tu cosa ne pensi? Dicci la tua
Grazie

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. marcello ha detto:

    premetto : se la legge lo permette ok per i massaggi in spiaggia, ma sappiamo benissimo che senza un efficace strumentazione (lettini adeguati,oli e igienismi generali) il massaggio viene fatto male e il massaggiato (che a mio avviso non e’ stupido) non trae il beneficio dovuto(cosa primaria direi….).Poi con tutto il rispetto parlando da massaggiatore ho provato a ricevere un po’ di massaggi (per rendermi conto) da queste ragazze cinesi……simpatiche loro , ma per quanto riguarda la loro preparazione di anatomia non ci siamo.La colpa comunque e’ di chi le manda in giro . Buona serata a tutti da Marcello di Osio sotto Bergamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − 16 =