fbpx

MICROCREDITO 5 STELLE? SOLO PER PROFESSIONISTI CON ALBO E IMPRESE

Con questo importantissimo articolo vogliamo assolutamente avvertire tutti i massaggiatori d’Italia che stanno seriamente pensando di fare domanda per ottenere il finanziamento garantito all’80% dal fondo di garanzia italiano e finanziato dal Ministero Dello Sviluppo Economico ( insieme ai contributi di alcuni parlamentari del movimento 5 Stelle).

Bene, abbiamo proprio parlato telefonicamente con un’addetta del Fondo Garanzia e ci è stato svelato che non tutti coloro che hanno la partita iva da meno di 5 anni ( e che hanno altri requisiti) possono richiedere il finanziamento.

POSSONO PRESENTARE DOMANDA TUTTE LE DITTE INDIVIDUALI REGOLARMENTE ISCRITTE ALLA CAMERA DI COMMERCIO E TUTTI I LIBERI PROFESSIONISTI CON ALBO.

Praticamente un avvocato, per fare un esempio, non ha l’iscrizione alla camera di commercio, però è iscritto ad un labo professionale e quindi può fare la domanda.

Tutti i liberi professionisti senza albo non possono richiedere il finanziamento.

QUINDI COLORO CHE NON HANNO DITTA INDIVIDUALE E SONO L.PROFESSIONISTI NON REGOLAMENTATI DA UN ALBO NON POSSONO ACCEDERE A QUESTA GRANDE OPPORTUNITA’.

Ecco perchè praticamente tutti i massaggiatori liberi professionisti sono esclusi dalla domanda, a meno che non si iscrivano alla camera di commercio, diventando così ditte individuali vere e proprie.

Abbiamo voluto scrivere questo articolo affinchè tutti gli interessati, possano conoscere bene la questione: non puoi fare la domanda se sei operatore di massaggi con partita iva e basta.

Purtroppo questa è l’ennesima cosa che penalizza la categoria dei PROFESSIONISTI SENZA ALBO!

Ci teniamo ad esporre una considerazione importante: la legge n.04 del 14 Gennaio 2013 tutela molto più i consumatori che non i professionisti senza albo e questa situazione spiegata nell’articolo è una delle tante prove che lodi mostrano. Sono stati fatti passi avanti quello si, ma fino a che non ci sarà un ALBO STATALE, i massaggiatori professionisti con p.iva rimarranno sempre indietro e non godranno degli stessi diritti di tante altre figure professionali.

Detto questo, se sei seriamente interessato/a a voler richiedere il microcredito valido fino ad un massimo di 25.000 €, non esitare a contattarci per valutare se possa convenirti o meno iscriverti alla camera di commercio, oppure vai subito dal tuo commercialista e spiega la situazione.

Grazie!

Massaggi & Lavoro

QUESTO ARGOMENTO, LO SPIEGHIAMO MOLTO DETTAGLIATAMENTE NEL NOSTRO MANUALE + DISPENSA: BUSINESS PLAN MASSAGE, IL PROGRAMMA PERFETTO PER LA TUA ATTIVITA’ DI MASSAGGI. A CASA TUA IN 48 ORE DA ADESSO, ANCHE IN CONTRASSEGNO

 

ebook-06

LEGGI UN’ANTEPRIMA GRATUITA QUI

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. Daniele portioli ha detto:

    Salve vi ho scritto oggi spiegando la mia situazione, sarei interessato anche al microcredito poi non vorrei approfittare e pagherei la vostra consulenza. ..grazie

  1. 7 Luglio 2015

    […] Un’ottima iniziativa che però fin dall’inizio, per i professionisti del benessere, si è rivelata subito piena di … […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 + 18 =