fbpx

MASSAGGIELAVORO.COM, FACCIAMO IL PUNTO!

Ad oggi, aprile 2013, abbiamo cambiato la vita di molti massaggiatori e aspiranti massaggiatori/ici. Con innumerevoli quantità di informazioni, i nostri ebook, tanta assistenza via email e tante risposte alle continue domande, siamo riusciti ad aiutare molti italiani in maniera decisa. Siamo felici di questi però ci siamo resi conto che serve altro oggi, e l’impegno va moltiplicato.

Proprio per questo, c’è l’intento da parte nostra di riuscire a risolvere le problematiche legate ancora al mondo dei massaggi e del lavoro e abbiamo deciso di farlo con un corso in formato ebook veramente mastodontico a livello di formazione.Qualcosa mai fatto in Italia da nessuno.

Vogliamo fare in modo che ogni massaggiatore o aspirante possa conoscere questo mondo in maniera decisa e completa e per questo stiamo ampliando piano piano il nostro parco ebooks e servizi.

Ci sarà di tutto e di più in massaggielavoro.com: i migliori corsi da frequentare, come aprire un’attività nel 2013- 2014, brand position per guadagnare con il proprio centro massaggi, tutto sulla normativa fiscale 2013-2014, iva, inps e quant’altro riguardante anche gli ultimi e i presunti futuri cambiamenti fiscali nel mondo del lavoro. E poi ancora: tutela legale, comunicazione efficace dei propri servizi, pubblicità, promozione, casi di studio di marketing, come reperire fondi per aprire una impresa in proprio e chi più ne ha più ne metta!

DIVENTARE UN MASSAGGIATORE/UNA MASSAGGIATRICE DI SUCCESSO E’ POSSIBILE ANCORA OGGI NEL 2013, E TU POTRAI FARLO DIFFERENZIARTI DAGLI ALTRI..

Intanto non ci resta che augurarti buon lavoro e buoni massaggi!

Lo staff

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. roberto ha detto:

    Salve a tutti , qualcuno ha qualche informazione sui requisiti che deve avere il LUOGO dove l’operatore esegue il massaggio? es: posso ricevere clienti al mio domicilio legalmente , ovvero avere nella mia casa una targa fuori ma non essere aperto al pubblico lavorando solo per appuntamento?
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − 20 =