fbpx

MASSAGGIARE VIEN VIAGGIANDO

Vi è mai capitato di pensare che sarebbe bellissimo poter esercitare il proprio lavoro mentre si viaggia, magari a bordo di una lussuosa nave da crociera?

by freedigitalphotos.net

Ebbene, questo sogno potrebbe realizzarsi…

Lavorare a bordo di una nave è un po’ come lavorare in una piccola città dotata di tutti i comfort e servizi, permette di scoprire e conoscere usi e costumi e incontrare nuove persone, oltre che, naturalmente, di viaggiare.
All’interno delle flotte da crociera, vi sono sempre, uno o più centri di benessere, molto apprezzati dai turisti, che cercano, attraverso la vacanza, momenti di relax e cura del corpo. Le figure dei massaggiatori olistici, e degli operatori del wellness in generale dunque, sono sempre molto apprezzate e richieste.

E’ certamente, requisito importante, saper parlare almeno una lingua (l’inglese di solito), aver frequentato un corso sulla sicurezza e l’igiene sul lavoro ed essere in possesso di un documento valido per l’espatrio, ma lavorare sulle navi è un’opportunità emozionante e molto formativa.

Sono tante le compagnie navali che ricercano personale-anche estere-da contattare tramite internet, agenzie per il lavoro, centri per l’impiego, centri informa-giovani o i principali tour operator a livello nazionale e internazionale.
Per quanto riguarda la presentazione della domanda, in genere ai candidati viene richiesta la presentazione del curriculum vitae per posta ordinaria, fax, email oppure la compilazione di relativi moduli di richiesta nel sito internet di riferimento.
Occorre sempre specificare la qualifica e/o di operatore olistico e soprattutto la propria disponibilità.

Sicuramente è un lavoro impegnativo e la remunerazione varia in base al numero di viaggi che si effettuano, ma è altresì vero che, in un periodo di profonda crisi come quello che stiamo attraversando, un’opportunità simile potrebbe rivelarsi molto interessante, oltre ad essere un’esperienza professionale di rilievo.

Potrebbero interessarti anche...

2 risposte

  1. VR46 ha detto:

    … senza contare che molte agenzie di recruitment (selezione personale)
    chiedono/obbligano a seguire corsi di formazione interni, spesso all’estero,
    ecc. ecc. ecc.

  2. Anonymous ha detto:

    le ho provate tutte, non mi ha mai richiamato nessuno… (nonostante abbia un curriculum abbastanza sostanzioso)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × due =