fbpx

ACCORGIMENTI DI IGIENE E SICUREZZA (PARTE 2)

ACCORGIMENTI DI IGIENE E SICUREZZA NEL CENTRO MASSAGGI

Parte 2

Affinché il tuo centro massaggi possa dirsi ben pulito e correttamente mantenuto, vi sono alcuni accorgimenti che devi tenere presenti nelle operazioni igieniche quotidiane:

E’ importante occuparsi della perfetta pulizia e alla sanificazione di tutte le superfici, al fine di prevenire problemi igienici di alcun tipo, tenendo presente che la stessa cura riservata alle cabine preposte ai massaggi, deve essere applicata anche ai servizi igienici, alle zone di passaggio, a quelle di ingresso, alle aree comuni etc etc.
Andresti mai in un bagno sporco? Beh, neanche i tuoi clienti..

Lettini, sedie ergonomiche, carrelli porta olio e quant’altro di accessorio, vanno accuratamente detersi e sanificati anche nei punti inutilizzati e non visibili.
Al fine di ottenere una pulizia approfondita, va poi spostato periodicamente tutta la mobilia pulendo per bene dentro gli armadi, nel retro dei mobili a ridosso del muro, le cassettiere, le scaffalature. Infatti in queste zone nascoste alla luce e poco areate possono verificarsi problemi dovuti all’umidità, causa di muffe, microbi ed organismi micotici.
Scaccia la pigrizia se vuoi che il tuo centro funzioni!

Pondera anche l’uso di prodotti chimici per la detersione: l’eccesso o il difetto di prodotto, infatti, può causare il peggioramento delle condizioni igieniche generali, ed anche spiacevoli reazioni allergiche in soggetti sensibili. Per prevenire questo problema è meglio usare detergenti professionali specifici, preferibilmente neutri, e ricorda di usare i guanti quando li adoperi: le tue mani sono il tuo miglior strumento di lavoro, proteggile!

E’ consigliabile, infine, che tu custodisca i prodotti e gli strumenti di pulizia in un luogo appositamente predisposto, e lontano dalla portata dei clienti, al fine di evitare incidenti (molti di questi prodotti sono ad esempio corrosivi).

Per una pulizia profonda e molto accurata, una buona idea è quella di usare il vapore (vi sono numerosi apparecchi in commercio, atti allo scopo, come il “100 gradi” o simili) che permette di raggiungere anche le zone più difficili disinfettandole.

Insomma, quando pulisci il tuo centro, mettiti nei panni dei clienti, ne va della tua
immagine: è’ come scoprire che la cucina del ristorante in cui ti sei recato è lorda.

Ci torneresti?

P.S. Desideri saperne di più su quest’argomento? Approfondisci con il nostro corso completo su leggi, burocrazie e fisco degli operatori di massaggi benessere

Grazie mille della lettura.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto + tre =