fbpx

COME MUOVERSI IN ANTICIPO PER APRIRE UN’ ATTIVITA’ DI MASSAGGI

Una cosa che spieghiamo per bene e sottolineiamo molto spesso nel nostro ebook completo sulla normativa fiscale per massaggiatori di benessere, è quanto segue:

E’ MEGLIO MUOVERSI CON LARGO ANTICIPO SE SI VUOLE APRIRE UN’ATTIVITA’ DI MASSAGGI.

E ovviamente spieghiamo come farlo.

Ad esempio una cosa che dovrebbero fare tutti coloro che interessati a lavorare con i massaggi, hanno deciso a priori di farlo da liberi professionisti in un determinato paese ( o città); è quella di informarsi presso il comune ove sarà aperta l’asl di competenza territoriale, riguardo eventuali autorizzazioni e adempimenti burocratici… ANCORA PRIMA DI ISCRIVERSI AD UN SERIO CORSO DI MASSAGGI!

PERCHE’ QUESTO?

Il perché è presto detto: se il comune ha già deciso che serve obbligatoriamente la qualifica di estetista o titolo affine, per poter aprire un’attività di massaggi di benessere, rimani fregato/a se hai fatto un corso annuale di op.olistico in tecniche di benessere naturale capisci?

Sentendo il comune e la asl ancora prima, puoi decidere quindi di cambiare zona o diventare proprio estetista.

Purtroppo è una eventualità che può capitare, e vi possiamo assicurare che è capitata a molti nostri lettori!!!

Quindi giocate di anticipo.

Sappiamo che ciò succede ancora perché purtroppo non esiste ancora una riconoscenza ufficiale della figura dell’op.olistico e quindi alcune regioni vietano l’apertura di attività da parte di chi non sia estetista, fisioterapista o con titolo equivalente… Purtroppo è così, ma un giorno speriamo nella riconoscenza del bene che la figura dell’op.olistico faccia alla nostra società e quindi segui i nostri consigli, almeno fino al giorno della creazione di un eventuale albo e una normativa unica che dia voce a tutti gli, op.olistici di Italia!!

Grazie mille per la lettura

Lo staff di massaggielavoro.com

TI E’ PIACIUTO L’ARTICOLO? TI PIACEREBBE CONDIVIDERE IL NOSTRO BLOG E FARLO CONOSCERE AD ALTRE PERSONE? FALLO E AIUTERAI NOI, MA ANCHE MOLTE PERSONE, GARANTITO!

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici − undici =