fbpx

CORSI DI FORMAZIONEPER DIVENTARE MASSAGGIATORI:COME SCEGLIERE QUELLO GIUSTO?



Quante volte ti sarà capitato di cercare corsi di massaggio su internet e trovarne a bizzeffe? Credo sempre,dato che sono tante le scuole private e associazioni che organizzano corsi di formazione per diventare massaggiatori.



Ma come fare a orientarsi bene e scegliere quello giusto? Bisogna innanzitutto precisare che non essendo ancora riconosciuta questa professione, le varie scuole di insegnamento del massaggio non sono pubbliche, ma solamente private. Ciò implica che si sborsano sempre diverse centinaia, se non migliaia di euro, per frequentare questi corsi.



Detto questo si deve prestare attenzione al binomio qualità-prezzo. Corsi generici di pochissimi giorni che costano tantissime centinaia di euro sono altamente sconsigliabili. Non voglio dire che sono truffe per carità, però è ovvio che se ne trovano di migliori. Se si deve imparare questa bellissima arte del massaggio bisogna trovare secondo me, corsi assolutamente di questo calibro: corti-economici oppure lunghi-abbordabili economicamente. Purtroppo alcuni corsi specialistici,che insegnano una sola tecnica, ancora costano abbastanza soldi.



Di solito questi corsi tendono a svolgersi in massimo un week-end con un massimo 24 ore e magari arrivano a costare anche 600 euro. Così come ci sono corsi di massaggio che durano solo 8 ore e costano 300 euro. Io credo che nella ricerca di un corso specifico di massaggio, bisogna andare sempre a confrontare il prezzo di molte scuole. Se il prezzo rimane invariato, o varia di pochissimo (come accade spessissimo), allora si deve optare sicuramente per quello che tra la mischia dura di più. Ciò significa che vengono dedicate un maggior numero di ore all’insegnamento della tecnica.



Quindi morale della favola: se volete diventare operatori olistici cercate su internet corsi su corsi confrontando PREZZI E DURATA, cercando di scegliere il più economico,ma allo stesso tempo anche di lunga durata.

Buona fortuna

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. Staff ha detto:

    DA OGGI NOI DELLO STAFF, DIAMO LA POSSIBILITA’ DI DARE IL PROPRIO CONTRIBUTO,COME AUTORE DEL BLOG. POTAI ISCRIVERTI GRATUITAMENTE E POSTARE TUTTI GI ARTICOLI CHE VORRAI. FACENDO COSI’ POTRAI PUBBLICIZZARE LA TUA ATTIVITA’ INERENTE AI MASSAGGI (SITO,PAGINE WEB E QUANT’ALTRO)OPPURE FAR CONOSCERE SEMPLICEMENTE LE TUE ESPERIENZE E IDEE, IN MODO DA DIFFONDERE LA TUA CONOSCENZA E AIUTARE ALTRE PERSONE DESIDEROSE DI IMPARARE SEMPRE DI PIU’,RIGUARDO QUESTO FANTASTICO MONDO. GRAZIE MILLE TROVATE TUTTO IN QUESTO POST http://massaggi-e-lavoro.blogspot.com/2010/12/bellissima-notizia-per-te-che-segui.html

  2. Francesco S. ha detto:

    è un ottimo metodo questo, andrebbe sempre usato quando si cercano info sui corsi! 🙂

  3. Anonymous ha detto:

    scusa ma è meglio fare un’ altra cosa: chiedere chi è il docente, mettere il suo nome nei motori di ricerca e vedere che cos’ha fatto e poi giudicare se quel corso vale 10 o 100. Perchè se spendo 1000 euro voglio un docente da mille euro 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici + 15 =